La Sindrome di Tourette

A scuola, negli ultimi tempi, si parla molto di bambini iperattivi: non stanno mai fermi, per loro sembra impossibile seguire le minime regole di convivenza a scuola, non riescono a concentrarsi e spesso disturbano compagni e insegnanti.

Eppure… in loro l’educatore sa per certo che esiste un’acuta intelligenza, profondamente mascherata dal disagio che loro manifestano con questa irrefrenabile attività.

In mezzo a questi bambini, talvolta ne appaiono altri, se possibile ancor più particolari: oltre all’impossibilità di rimanere “a posto”, manifestano “tic nervosi”, la compulsione a ripetere movimenti e suoni ripetitivi, fino a suscitare la profonda irritazione dei compagni e dei coetanei, che di conseguenza li isolano e li scherniscono. E allora  queste manifestazioni diventano ancora più acute e nervose, inizia la tendenza al turpiloquio, si fanno ancora più irritanti….

Si tratta di un disagio sociale, o questo “quadro” può nascondere altro? è la domanda che si è posta la dott.sa Serena Peretti nella sue tesi di laurea: tutto questo potrebbe essere parte di un medesimo complesso fenomeno, la Sindrome di Tourette.

Descritta per la prima volta dal dott. Gilles del la Tourette, questa rara sindrome è stata molte volte trascurata, confusa o assimilata ad altre diagnosi, ma ora sembra che la sua realtà stia tornando alla luce con maggiore chiarezza, grazie anche a studi più recenti e approfonditi.

Con notevole chiarezza espositiva e robusti riferimenti bibliografici e scientifici, la dott.sa Peretti ne traccia un efficace profilo nel suo lavoro di tesi. Vi invito a leggerla, sul suo profilo: probabilmente non avete bambini tourettici, ma questo lavoro fornisce numerosi suggerimenti e riflessioni anche in altri campi dell’educazione speciale.

Buona lettura su:

http://www.linkedin.com/profile/view?id=287582251&trk=eml_inv_status_profile

E, per una visione efficace della sindrome, vi suggerisco il bel film “La mia fedele compagna”, qui la versione integrale:

http://www.youtube.com/watch?v=Fir1aZjaBKo

 

Buona lettura e buona visione

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

One thought on “La Sindrome di Tourette

  1. Noemi ha detto:

    Buongiorno, vorrei portare questo argomento all’esame di maturitá però non riesco a trovare i collegamenti con le varie materie, potrebbe aiutarmi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: